Homepage di Lazio-SIDE
FILAS - Finanziaria Laziale di Sviluppo

Login Form

Link us

cliccare per accedere alle funzioni di social bookmarking...  

Help on line

nessun aiuto disponibile  

RSS generator

RSS 2.0  

Send URL to a friend

cliccare per consigliare questa pagina ad un amico...  

Header - Bookmarks

preferiti disattivati per utenti anonimi  

Online stats

32 utenti online
BUSINESS NETWORK PERSONE FABBRI (NOVELLAFABBRI73)
 

Profilo personale

Avatar NovellaFabbri73
Maria Novella Fabbri
Consulente di direzione aziendale
Civitavecchia (RM)
589 visual.

 

Foto



tutte le foto

 

 

ANNUNCIO

lun 14 nov 2011, SCADUTO
SONO PICCOLA MA PENSO IN GRANDE. Strumenti ed esperienze per superare la crisi.
2000 anni fa i cinesi hanno coniato l'ideogramma "crisi", che si compone di altri due: rischio e opportunità. Le aziende che hanno coraggio, che hanno una mente sufficientemente aperta da vedere anche in questo momento economico una grande opportunità di ridefinizione e riproposizione, hanno la possibilità di ottenere grandi successi.
AB Manager - Contenitore di Consulenza Creativo d'Impresa, con il patrocinio del Comune di Tarquinia
presentano
"SONO PICCOLA, MA PENSO IN GRANDE"
GIOVEDI' 1 DICEMBRE 2011
Aula Magna - COMUNE DI TARQUINIA
ORE 16.00
L'evento...
2000 anni fa i cinesi hanno coniato l'ideogramma "crisi", che si compone di altri due: rischio e opportunità. Le aziende che hanno coraggio, che hanno una mente sufficientemente aperta da vedere anche in questo momento economico una grande opportunità di ridefinizione e riproposizione, hanno la possibilità di ottenere grandi successi.
AB Manager - Contenitore di Consulenza Creativo d'Impresa, con il patrocinio del Comune di Tarquinia

presentano

"SONO PICCOLA, MA PENSO IN GRANDE"
GIOVEDI' 1 DICEMBRE 2011
Aula Magna - COMUNE DI TARQUINIA
ORE 16.00

L'evento, di carattere formativo, intende evidenziare come la crisi paradossalmente possa creare nuovi mercati e nuove opportunità di business per le PMI, a livello locale e nazionale.
Pubblico destinatario. Imprenditori/operatori - Imprenditori potenziali - Membri di organizzazioni di sostegno alle imprese - Responsabili politici/funzionari - Cittadini/pubblico del territorio comunale.
Spunti di riflessione. Se il mercato è uno solo, come è possibile che non tutte le aziende vengono colpite ed affondate ? Come mai alcune aziende riescono a cogliere le occasioni che si presentano loro ed altre no ? Il desiderio di AB Manager è di dare un supporto concreto nell'affrontare questo periodo congiunturale in cui si abusa della parola crisi ma, soprattutto, tende ad essere connotata in modo negativo senza cogliere quegli aspetti di opportunità che racchiude dentro di sé. Affronteremo invece la crisi partendo dal suo significato positivo, quello di opportunità. Lo scopo del nostro intervento e' semplice ma ambizioso al tempo stesso: fornire nuove e inedite sfumature per restituire colore alle aziende.
Argomenti Trattati
"? Come migliorare l'interazione con i clienti per mantenere shares di mercato
"? Come minimizzare i costi di gestione del cliente
"? Come condividere le informazioni in modo efficiente e rapido nella mia azienda
"? Affrontare la crisi con creatività utilizzando internet al meglio
"? Valorizzare le informazioni e ingegnerizzare i processi per incrementare la performance competitiva ed economica
"? Il check-up aziendale : uno strumento utile per verificare lo stato di salute dell'azienda
Per questioni logistiche ed organizzative o per ricevere ulteriori informazioni, Vi preghiamo di confermare la Vs presenza tramite e-mail all'indirizzo n.fabbri@abmanager.it o chiamando il numero 393 5719478.


di NovellaFabbri73 (Maria Novella Fabbri)

cliccare qui per valutare (1)cliccare qui per valutare (2)cliccare qui per valutare (3)cliccare qui per valutare (4)cliccare qui per valutare (5) voto: 3.0 (134  voti)

 
SCADUTO
 
573 visual.

 

LA TUA AZIENDA E' IN CRISI ? FORSE E' MEGLIO SE SCOPRI IL PERCHE' ?

*

Un ottimo ed importante punto di partenza per "cambiare" qualcosa è la diagnosi aziendale. Usando una metafora che ben si concilia con le parole solitamente utilizzate per questo strumento quali diagnosi, check-up o analisi, possiamo dire che la diagnosi aziendale non è altro che il controllo dello stato di salute di un'azienda o impresa.
Se continuiamo ad utilizzare tale metafora, si può asserire che ... a seconda di ciò che si vuole controllare, pressione o vista, il medico attraverso una serie di specifiche e studiate domande e l'osservazione del corpo...

Un ottimo ed importante punto di partenza per "cambiare" qualcosa è la diagnosi aziendale. Usando una metafora che ben si concilia con le parole solitamente utilizzate per questo strumento quali diagnosi, check-up o analisi, possiamo dire che la diagnosi aziendale non è altro che il controllo dello stato di salute di un'azienda o impresa.

Se continuiamo ad utilizzare tale metafora, si può asserire che ... a seconda di ciò che si vuole controllare, pressione o vista, il medico attraverso una serie di specifiche e studiate domande e l'osservazione del corpo, riesce a fare una diagnosi sullo stato di salute del paziente e quindi a prescrivere una specifica terapia.

Se però si presenta un'anomalia, il medico indirizza solitamente il paziente da uno specialista della materia, supponiamo un oculista se il problema riguarda la vista. La stessa cosa accade nelle aziende, che noi consideriamo un soggetto vivente e formato da persone. Come le persone così le aziende, possono essere in salute, ma possono anche ammalarsi e spesso non capire esattamente quale potrebbe essere la malattia. E quindi un buon consulente può diventare lo specialista in materia.

La diagnosi aziendale ha proprio la funzione di analizzare lo stato di salute dell'azienda. Questo vuol dire che il controllo può interessare una o più aree aziendali : la direzione, le vendite, la progettazione, la produzione, l'amministrazione, il marketing, la comunicazione, le risorse umane ed il sistema informativo.
La diagnosi aziendale è un'attività specifica e personalizzata per ogni singola realtà aziendale ed organizzata da consulenti preparati professionalmente e con esperienze collaudate.


La diagnosi aziendale che offre la AB Manager, parte da diversi punti di osservazione,di seguito elencati :
1. Punto di Osservazione A : Gli incentivi e Premi, misurano il livello di motivazione dei collaboratori a partecipare attivamente al risultato aziendale;
2. Punto di Osservazione B : Il Clima Organizzativo, misura la qualità dei rapporti tra le persone e dell'entusiasmo presente in azienda ;
3. Punto di Osservazione C : La Comunicazione Interna, misura la qualità della comunicazione tra i reparti e la collaborazione tra le persone;
4. Punto di Osservazione D : La Gestione del Denaro, misura con quale lucidità e competenza tecnica vengono gestite le risorse ed i costi;
5. Punto di Osservazione E : La Pianificazione Strategica, misura quanto si è in grado di pianificare e programmare le attività nel medio periodo;
6. Punto di Osservazione F : La Struttura Organizzativa, misura la qualità della divisione del lavoro e dei diversi ruoli.


Se nella diagnosi che si riceve si scopre che l'azienda ha una "malattia" è bene sapere cosa si può fare per ritornare in salute. Mettere in pratica la soluzione o terapia è una fase successiva più o meno impegnativa a seconda dell'origine della problematica e dal tempo in cui ha avuto origine. Indispensabile è comunque la volontà dell'azienda di affrontare la terapia.


Ti invitiamo ora a compilare il test cliccando sul link in basso e a riempire il modulo finale con i tuoi dati. Nel giro di 24/48h riceverai via e-mail la Diagnosi sullo stato di salute della tua azienda. Ricordiamo che il servizio offerto è completamente gratuito e non comporta alcun onere da parte dell'intervistato.


LINK


Per qualsiasi informazione o "terapia" ti invitiamo a contattarci.
Grazie e Buon Lavoro.



 
da NovellaFabbri73 (Maria Novella Fabbri), mercoledì 28 settembre
 
cliccare qui per valutare (1)cliccare qui per valutare (2)cliccare qui per valutare (3)cliccare qui per valutare (4)cliccare qui per valutare (5) voto: 3.1 (87  voti)


124 visual.
 

 

Google Adsense

Link sponsorizzati

 

 

TEMPORARY MANAGER by AB MANAGER

TEMPORARY MANAGER by AB MANAGERIl ricorso al TM - Temporary Management si sta radicando in Europa come uno dei modelli privilegiati per gestire l'acceleraz...
 
cliccare qui per valutare (1)cliccare qui per valutare (2)cliccare qui per valutare (3)cliccare qui per valutare (4)cliccare qui per valutare (5) voto: 3.1 (101  voti)



cliccare qui per richiedere iscrizioneiscriviti al gruppo
359 visual.
 

 

La rete

0
dirette
 
0
di 2° grado
 
0
di 3° grado
 

 

 cliccare per chiudere

 

xxxx