Login Form

Lazio-SIDE
FILAS - Finanziaria Laziale di Sviluppo
Unione Europea
Repubblica Italiana
Regione Lazio
arrow BUSINESS NETWORK arrow ATTUALITÀ arrow NEWS FILAS arrow IMPRESE: BANDO DI 12,5 MLN DI EURO PER INNOVAZIONE E HI-TECH

Menu - Third Level

Imprese: Bando di 12,5 MLN di Euro per innovazione e Hi-tech

cliccare qui per valutare (1)cliccare qui per valutare (2)cliccare qui per valutare (3)cliccare qui per valutare (4)cliccare qui per valutare (5) voto: 3.4 (5  voti)
 
 

*
mercoledì, 10 marzo 2010

Al via il "Programma per il trasferimento tecnologico dal sistema della ricerca alle PMI e creazione di nuove imprese ad alta tecnologia". Il programma è promosso e finanziato dal MSE con la finalità di valorizzare i risultati della ricerca pubblica, attraverso la diffusione ed il trasferimento di tecnologie al sistema produttivo e la creazione di imprese ad alta tecnologia.

I progetti devono essere presentati da raggruppamenti costituiti da almeno tre soggetti, tra i quali sia presente, con ruolo di capofila, almeno una Università pubblica o un Ente pubblico di Ricerca o un Centro di Ricerca pubblico, specializzati nelle tecnologie che si intendono trasferire, e almeno un'Associazione imprenditoriale. Il raggruppamento, in caso di aggiudicazione, deve aggregarsi in ATS e deve disporre, entro il termine ultimo di presentazione della domanda, di una o più unità locali idonee ed adeguate ubicate in aree sottoutilizzate del territorio nazionale, aree nelle quali dovrà essere sostenuto almeno il 75% dei costi inerenti le attività progettuali.

Ciascun progetto deve essere coerente con le finalità ed essere focalizzato su tecnologie comprese in una sola delle 10 aree tecnologiche di seguito elencate: Tecnologie dei materiali; Tecnologie chimiche separative; Biotecnologie; Tecnologie meccaniche e della produzione industriale; Tecnologie per l'automazione e la sensoristica; Tecnologie elettriche, elettroniche ed elettro-ottiche; Tecnologie per l'informatica e le telecomunicazioni; Tecnologie organizzativo-gestionali; Tecnologie ambientali; Tecnologie energetiche.

Le attività ammissibili al contributo devono necessariamente riferirsi ai seguenti tre ambiti: attività di studio ed analisi; attività di promozione, diffusione e dimostrazione; attività di sostegno alla creazione di nuove imprese ad alta tecnologia. Ciascun progetto presentato deve necessariamente prevedere attività riconducibili a tutti e tre gli ambiti. I progetti devono avere durata non inferiore a 12 mesi e non superiore a 24 mesi. Il costo complessivo di ciascun progetto non può essere inferiore ad 1 MLN di euro e non può essere superiore a 2 MLN di euro.

Sono messe a disposizione risorse finanziarie nella misura massima del 50%, nella forma del contributo alla spesa, delle spese ritenute ammissibili. Il massimo contributo concedibile ammonta pertanto ad 1 MLN di euro.

I raggruppamenti possono presentare domande di accesso ai contributi, entro il 26 aprile 2010.




 

 

Affine elements

Gruppi e workgroup affini

SVILUPPO ECONOMICO AREE NON METROPOLITANE SVILUPPO ECONOMICO AREE NON METROPOLITANE
TRATTAZIONE DI TEMI LEGATI ALLO SVILUPPO ECONOMICO DI TERRITORI NON METROPOLITANI.

Agri-Net - Il mondo agricolo ed enogastronomico Agri-Net - Il mondo agricolo ed enogastronomico
Agri-Net , IL MONDO AGRICOLO ED ENOGASTRONOMICO per un turismo di qualità e sostenibile.   Benvenuto nel gruppo dedicato a tutte le aziende legate al mondo rurale del Lazio! GRAZIE  a Agri-Net  ...

Beni Culturali & Ricerca: Guida all'Europrogettazione Beni Culturali & Ricerca: Guida all'Europrogettazione
Questo gruppo nasce per fornire informazioni, e soprattutto un luogo di confronto, a quanti intendano redigere proposte progettuali in risposta a bandi comunitari dedicati ai beni culturali o al setto...

Pianeta PMI Pianeta PMI
work in progress

CULTURA E FUTURO CULTURA E FUTURO
CULTURA E FUTURO si pone l'obiettivo di realizzare una opinione comune e condivisa sui concetti e sulle aspettative dell'innovazione tecnologica nella cultura. Sviluppare progetti (da attu...

Webinar: la certificazione di base ISIPM Webinar: la certificazione di base ISIPM
Filas, attraverso Lazio-Side, riprende l'attività di formazione con una nuova edizione gratuita (seminari on line fruibili via web) dedicata al Project Management...


 

Comments (List)

Comments (Add)

aggiungi commento

 
e-mail 

 

 

Google Adsense

Link sponsorizzati

 

Bottomest Menu

Informativa sulla privacy | Note legali | Netiquette | Accessibilità | Credits
versione 1.2.8
bridgingbureausrlfr019 (Bridging Bureau)
refindsrlrm142 (Refind)
gest3soccooparllt029 (gest3)
cliccare per chiudere
xxxx